<p class="has-drop-cap" value="<amp-fit-text layout="fixed-height" min-font-size="6" max-font-size="72" height="80"><em> La Collana '<a href="https://www.maggiolieditore.it/orizzonti-del-diritto-pubblico/">Orizzonti del Diritto Pubblico' </a>è nata nel 2012 per offrire un luogo di confronto e di approfondimento agli studiosi che intendono affrontare in chiave critica temi classici e temi originali del diritto pubblico, nello sforzo di cogliere l'orizzonte entro cui si collocano gli spostamenti della materia.</em> La Collana ‘Orizzonti del Diritto Pubblico’ è nata nel 2012 per offrire un luogo di confronto e di approfondimento agli studiosi che intendono affrontare in chiave critica temi classici e temi originali del diritto pubblico, nello sforzo di cogliere l’orizzonte entro cui si collocano gli spostamenti della materia.

I condirettori di questa Collana, professori nelle discipline del diritto pubblico provenienti da diverse sedi universitarie, sono legati, oltre che da una lunga amicizia, dalla convinzione che l’attività di ricerca e insegnamento nell’università costituiscano il proprio impegno primario. Di qui l’impegno “politico” a riportare l’università e la ricerca al centro del dibattito pubblico e dell’agenda delle istituzioni.

<p class="has-drop-cap" value="<amp-fit-text layout="fixed-height" min-font-size="6" max-font-size="72" height="80">Perché un blog quindi?  Perché un blog quindi? 

  • Perché oggi, ancora più di otto anni fa, crediamo che per evitare accademismi o dimensioni esclusivamente professionali, siano necessari scambi frequenti, circolazione di idee e proposte, discussioni rigorose ma senza formalità, riflessione teorica aperta alle esperienze di altri paesi e delle altre discipline, anche non giuridiche
  • Per parlare di libri, quelli della nostra collana e altri su cui organizzeremo “letture” e “dibattiti”, ma non solo. Questo blog intende essere un luogo di discussione ‘senza frontiere’, plurale e aperto, ove il diritto pubblico misuri i suoi ‘orizzonti’ rispetto ai “movimenti” della società nel suo complesso
  • Perché come studiosi accademici vogliamo dare il nostro contributo a far intravedere un orizzonte per le società post-covid 19 che non sia quello del ritorno alla “normalità” della distruzione dello stato sociale e del ruolo delle istituzioni pubbliche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...